Tornano i giovani narratori di “Agire di storia”

Giovani narratori cercasi per raccontare la “storia” con la “s” minuscola. Sono aperte le iscrizioni per “Agire di storia”, il concorso letterario per le Scuole medie inferiori di Forlì-Cesena che si inserisce all’interno della sesta edizione della Settimana del Buon Vivere. Nel 2014 sono stati più di 200 i ragazzi coinvolti.
Dopo avere avuto al centro il cibo e il viaggio, il tema di quest’anno è “Nutrire la Comunità”: i partecipanti dovranno raccontare il Novecento attraverso storie semplici e personali che abbiano al centro azioni compiute per “fare stare meglio” gli altri.

AGIRE_DI_STORIA_2015_WEB
«Situazioni in cui è stato spontaneo fare cose importanti per tutti – spiegano gli organizzatori – come spalare la neve da una strada o una piazza, costruire assieme un campetto dove giocare, liberare una città dal fango, aiutarsi dopo un terremoto, aggiustare la porta una sedia o un gradino di una scuola, di una chiesa, di un circolo, mantenere un sentiero, costruire una barca, farsi coraggio, curarsi le ferite, ma anche condividere un attrezzo, un libro, una radio, un sogno».
I racconti vanno raccolti dalla viva voce di persone che hanno vissuto il Novecento: nonni, zii, vicini di casa, amici, parenti da tutti gli angoli del mondo.
Ogni classe può inviare al massimo 5 racconti scritti, allegando il percorso di ricerca fatto: fotografie o anche brevi video che testimonino il momento dell’intervista. La gestione del concorso è curata dalla cooperativa Casa del Cuculo.
I 10 racconti vincitori saranno selezionati da una giuria e presentati nel corso della Settimana del Buon Vivere, dal 18 al 25 settembre. In palio buoni acquisto di materiale didattico e altri premi. La liberatoria e il bando completo sono disponibili sul sito www.settimanadelbuonvivere.it. Per informazioni 0543 785429.
C.A.C. associa più di 2.000 soci agricoltori in tutta Italia. Le cifre sono state presentate domenica 19 aprile all’assemblea che si terrà presso la sede di via Calcinaro dal presidente Giovanni Piersanti. Interverranno, tra gli altri, il coordinatore nazionale di Agrinsieme, Mario Guidi, il vicepresidente di Legacoop Romagna, Luca Panzavolta, e Marco Calmistro in rappresentanza dell’assessorato all’Agricoltura della Regione.

Questo post è stato letto 111 volte

Avatar photo

Romagnapost.it

Le notizie più interessanti, curiose e divertenti prese da Internet e pubblicate su Romagnapost.it. A cura dello staff di Tribucoop. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *