Il Conad Cava dona 4mila euro a CavaRei

«Da sempre collaboriamo con le principali realtà benefiche del quartiere Cava – spiegano Leroy e Tumaini – ad esempio per il recupero dei prodotti alimentari in scadenza, ed è quindi con grande entusiasmo che abbiamo deciso di sostenere questo progetto che intende diventare un punto di riferimento per la disabilità e le problematiche sociali».

Dieci centesimi per ogni scontrino battuto durante tutto il primo mese di apertura: l’importante risultato è un assegno di 4mila euro che il superstore Conad Cava, inaugurato lo scorso 14 febbraio, ha donato al progetto CavaRei per realizzare un polo integrato di servizi a sostegno della disabilità.

La somma è stata consegnata dai soci del superstore Conad Cava, Marco Leroy e Marco Tumaini, nelle mani di Michela Penzo e Margherita Giudici, presidenti delle cooperative sociali Il Cammino e Tangram che stanno realizzando il centro insieme al Consorzio di Solidarietà Sociale di Forlì-Cesena.
«Da sempre collaboriamo con le principali realtà benefiche del quartiere Cava – spiegano Leroy e Tumaini – ad esempio per il recupero dei prodotti alimentari in scadenza, ed è quindi con grande entusiasmo che abbiamo deciso di sostenere questo progetto che intende diventare un punto di riferimento per la disabilità e le problematiche sociali».
Il superstore Cava impiega una 50ina di persone ed è stato accolto molto bene dalla clientela del quartiere sin dai primi giorni di apertura. All’interno propone un ambiente modernissimo e la tradizionale qualità Conad, insieme ad alcune novità assolute per questo tipo di format, come gli estratti di frutta e verdura preparati freschi di giornata nel punto vendita. Molto ricco l’assortimento dei freschi, con i prodotti tipici delle aziende agricole locali, macelleria e surgelati, pescheria con banco servito e preparati da asporto. Non manca la cantina, con una selezione di vini e birre artigianali in grado di soddisfare anche i più esperti. Completano l’assortimento i prodotti biologici e salutistici, vegani e senza glutine. Per i più golosi “la casa del dolce” e per chi ama leggere il corner dei giornali e delle riviste. Il nuovo superstore ospita anche la “bottega del caffè” e un corner hamburgheria. Il negozio offre inoltre pane in vendita self service, la pasticceria, una vasta selezione di prodotti di gastronomia, salumi e latticini, salute e benessere, profumeria e bevande, articoli per la casa.
Il superstore Cava è aperto tutti i giorni con orario continuato dalle 7 alle 20, domenica dalle 8,30 alle 19.

Questo post è stato letto 65 volte

Avatar photo

Fabio Blaco

Fabio Blaco è il fotoreporter del Corriere Romagna e del mensile La Romagna Cooperativa, oltre che di numerose istituzioni pubbliche e private. Grande appassionato di storia locale, su Romagnapost.it pubblica le gallery e gli eventi più importanti del territorio. Per contatti: fabioblaco.fotoreporter@gmail.com 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *