Interruzione volontaria di gravidanza, serve una presenza minima di medici non obiettori in tutti gli ospedali

“Finalmente anche San Marino, ‘Antica terra della Libertà’, ha depenalizzato e regolato l’interruzione volontaria di gravidanza, come la maggioranza dei suoi cittadini aveva deciso in occasione del referendum”. Lo afferma Simona Viola, candidata al Senato nel collegio uninominale Rimini e Forlì-Cesena per la coalizione di centrosinistra. “Un bel segnale, che deve farci ricordare quanto sia importante tenere alta la guardia su questo tema nel nostro Paese. Ricordo che nell’Ausl Romagna la percentuale di medici obiettori raggiunge il 43%: le leggi non bastano, occorre anche applicarle. Altrimenti succede come qui vicino, nelle Marche, dove il centrodestra ha boicottato l’applicazione della Legge 194 lasciando che i medici obiettori aumentassero senza sostituirli e rendendo più difficile l’aborto farmacologico. In tal modo le donne sono costrette ad andare ad abortire in altre ragioni aggiungendo fatica al dolore. I diritti conquistati vanno presidiati e difesi, tutti i giorni.

Vogliamo che sia davvero garantito l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza, con almeno una presenza minima di medici non obiettori di coscienza in tutti i presidi ospedalieri. È inoltre necessario favorire convenzioni per estendere il servizio a tariffe agevolate, nonché monitorare la garanzia del servizio”.

Questo post è stato letto 454 volte

Commenti Facebook
Avatar photo

Fucina 798

Fucina798 è una società specializzata in servizi di ufficio stampa istituzionale e aziendale, copywriting, media management, marketing, organizzazione e promozione di eventi. Fondata da tre soci – di cui due giornalisti – con una comprovata esperienza nel settore dei media tradizionali e online, degli uffici stampa e del marketing, vede come parte integrante della struttura professionale giornalisti, esperti di marketing e videomaker. I fondatori di Fucina798: Matteo Bonetti – Esperto di marketing e amministrazione, già addetto stampa dei Comuni di Morciano e di San Clemente. Curatore di mostre ed eventi culturali. Giorgia Gianni – Giornalista professionista, già redattrice in quotidiani e periodici e responsabile di servizi di informazione tematici online. Specializzata in uffici stampa istituzionali e portavoce. Emer Sani – Giornalista, già responsabile ufficio stampa Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese e direttore rivista ufficiale Cons; organizzatore media event.