A Modigliana nel fine settimana il tempo si fermerà

Tornerà l'atmosfera di fine Ottocento

di Vincenzo Marano

In questo fine settimana, a Modigliana, per qualche giorno, il tempo si ferma in una rarefatta atmosfera del passato,  che riporta alla fine dell’ottocento. 

E’ in questo mutato contesto che è in corso  la 25 esima edizione dell’ 800 in festa, che  ha per titolo “Oltre la cornice”. Fin dalla sua nascita, la rassegna è stata dedicata all’opera  pittorica dell’artista, nato a Modigliana nel 1826, Silvestro Lega, maestro della scuola dei macchiaioli. Del pittore, la Pinacoteca cittadina conserva numerosi  importanti quadri. Per “Oltre la cornice” sono stati scritturati quarantaquattro figuranti che daranno vita, per le piazze, vicoli ,cortili e giardini del paese,  alle opere dell’artista modiglianese.

Il programma della festa ha preso il via, ieri sera, con l’inaugurazione della mostra sulla vita di Giuseppe Mazzini, nella sala della confraternita della Misericordia. Questo pomeriggio, invece , trekking urbano con partenza alle ore 17,30 da piazza Pretorio. Sabato 17, dalle ore 19 , in piazza V. Veneto, per i buongustai della gastronomia funzionerà una “Osteria 800” con piatti tipici della tradizione contadina.  Alle ore 21,30 spettacolo teatrale in piazza Pretorio con “Lo strano caso del dott Jekyll e del signor Hyde” 

Il clou della rassegna sarà domenica quando i figuranti, scritturati per l’occasione, faranno rivivere le opere del pittore romagnolo formando delle performance “Oltre la cornice” : le opere del maestro rivivranno con raffigurazioni sceniche, dalle ore 10 alle ore, 18.  Le vie del paese si trasformeranno in un museo diffuso. Nel corso delle giornate dell’ottocento, non mancheranno mostre con dimostrazioni dei mestieri dell’epoca. Per l’occasione il programma, per domenica,  riserva  grandi sorprese per tutti i bambini.  A dirigere l’animazione del pomeriggio, sono stati chiamati Carla Acquarone e Rodolfo Ferraris del gruppo circense “Capitombolo” di Asti , con i loro giochi e giostrine d’epoca. Per la gioia dei più piccini, ci saranno piccole giostrine, giochi e giocattoli d’epoca. Anche i piccoli potranno rivivere, attraverso un’ atmosfera fantastica , il tempo passato.

Per info: ufficio turistico 0546/941019

Questo post è stato letto 83 volte

Commenti Facebook
Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.