Omaggio a Piazzolla al Bagnacavallo Festival

Trio en Flor

BAGNACAVALLO. Il quinto appuntamento del Bagnacavallo Festival proporrà martedì 24 agosto alle 21, sempre nel chiostro dell’ex convento di San Francesco, Vuelvo al Sur, omaggio del Trio en Flor a Astor Piazzolla nel centenario della nascita.

Il concerto dedicato al grande compositore vede protagoniste tre musiciste, componenti appunto il Trio en Flor, i cui diversi percorsi di formazione vanno dal jazz alla musica classica: Pamela Falconi – flauto; Giulia Costa – violoncello; Carmen Falconi – pianoforte.

Gli spettacoli del festival, promosso dall’associazione Controsenso per portare appuntamenti culturali in città, fra musica, teatro e burattini, proseguiranno poi venerdì 27 agosto con All’InCirco che proporrà Dante 3021, spettacolo per marionette e attori con Mariasole Brusa e Gianluca Palma, in collaborazione con Burattini e Figure 2021, Teatro del Drago.

Mercoledì 25 è in programma invece l’ultima delle tre Passeggiate con racconti: alle 21 con partenza da piazza della Libertà Mario Maginot Mazzotti porterà i suoi ospiti Dove si praticava il gioco del pallone, itinerario errante per calpestare i luoghi dove si giocava al pallone col bracciale. La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria al numero 348 6940141 (anche WhatsApp).

Nelle sere di spettacolo si può ammirare inoltre Nove, mostra fotografica che espone gli scatti di Giampaolo Ossani dei primi nove anni del festival. La mostra è collocata nella manica lunga dell’ex convento di San Francesco.

Per il programma completo: bagnacavallofestival.wordpress.com

L’ingresso a tutti gli spettacoli, con inizio alle 21, è a offerta libera. Per entrare valgono le regole del green pass. È consigliata la prenotazione al numero 348 6940141 (anche WhatsApp). Il posto assegnato deve essere occupato almeno un quarto d’ora prima dell’inizio dello spettacolo. La rassegna è ideata e organizzata da associazione culturale Controsenso, direzione artistica di Michele Antonellini, in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo, con il patrocinio di Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, con il patrocinio e il contributo di Regione Emilia-Romagna e Pro Loco Bagnacavallo, con la compartecipazione di Hera e Romagna Acque-Società delle Fonti. Associazioni partner: Amici di Neresheim, Associazione Comunicando, Associazione musicale Doremi, Auser, Avis, Centro sociale Abbondanza, Cercare la Luna, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Suburbia, Teatro del Drago.

L’immagine del festival è di Anna Lisa Quarneti in arte PIKI.

L’ex convento di San Francesco è in via Cadorna 14.

Informazioni:

bagnacavallofestival.wordpress.com

info@controsensobagnacavallo.it

333 7981563

Questo post è stato letto 67 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *