“Il Teatro e l’Arte della Memoria”

BAGNACAVALLO. “Il Teatro e l’Arte della Memoria” è il titolo dell’incontro in programma lunedì 7 febbraio alle
21 presso la Bottega dello Sguardo di Bagnacavallo e in collegamento Zoom.

Renata M. Molinari della Bottega dello Sguardo proporrà spunti, riflessioni e immagini intorno al “Fare Memoria”.
Durante la serata si parlerà in particolare dell’arte della memoria nella retorica classica e nell’impegno del presente; al centro, il Teatro. «“Ma che memoria! Ma come fa a ricordare tutto quel testo?!”: battute – chiosa la setssa
Molinari – sentite spesso in platea o nel dopo teatro… Già, come si fa memoria, come ci si allena per questo cimento? C’è forse una precisa forma di allenamento dietro il fare memoria dell’attore, ci sono tecniche, abitudini, trucchi, dietro i fiumi di parole dette a memoria dagli attori… memorie senza rete ora che non c’è più il sostegno solidale e costruttivo del suggeritore, sempre più spesso sostituito da quel “gobbo” che sottrae allo spettatore lo sguardo dell’attore… e come si sposano i manuali di memoria e il lavoro d’attore con i progressi della psicologia e delle scienze neurologiche? Infine: quale memoria per quale rappresentazione? Siamo alla ricerca del filo che unisce memoria e narrazione, percezione e azione corporea.» “Fare memoria” è termine mutuato dal lavoro dell’attore: un’azione volta a comprendere e fare proprio il testo di un altro; un gesto fisico fra memoria d’attore e biografia di un
personaggio, un movimento fra luogo della rappresentazione e spazio dello spettatore. Fare memoria per riconoscersi in un immaginario condiviso, per incontrare l’altro nei luoghi di una possibile convivenza: questo sarà anche il filo conduttore per le attività della Bottega dello Sguardo nel 2022.
L’accesso alla serata, gratuito, è su prenotazione. La partecipazione è subordinata al rispetto delle vigenti norme anti-Covid. Per chi vorrà collegarsi su piattaforma Zoom, l’iscrizione va fatta entro il 5 febbraio.

La Bottega dello Sguardo è in via Farini 23.
Per informazioni e prenotazioni: info@labottegadellosguardo.it.

Questo post è stato letto 63 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *