Coop Alleanza 3.0 dona mille euro alla raccolta fondi Muoversi insieme

CESENA. “Accogliamo con grande riconoscenza la generosità di Coop Alleanza 3.0 – sottolinea il presidente Elia Ricciotti – e di tutte le donazioni che abbiamo ricevuto in questi mesi”.

Lo scorso luglio l’Associazione Rimini Smoke Box ha dato vita alla raccolta fondi “Muoversi Insieme”, in occasione dell’omonimo evento organizzato con la sezione C.A.I. di Rimini (gruppo sentieristica), vista l’inaugurazione del nuovo sentiero C.A.I. (Club Alpino Italiano) a Covignano di Rimini.

Ambiente, salute, sport, solidarietà ed inclusione sono state le parole chiave dell’evento, che si è replicato ad ottobre a Cesena, insieme a Women In Run Cesena, sempre al fine di raccogliere fondi.

La pandemia ha fatto riscoprire una grande voglia di ritrovarsi insieme e muoversi verso un rinnovato senso di solidarietà, a cominciare da chi questa situazione la sta affrontando ormai da lungo tempo in prima linea. Da queste convinzioni nasce l’iniziativa benefica a sostegno della salute, Muoversi Insieme, che vuole aiutare le strutture sanitarie della sanità pubblica regionale.

L’obiettivo è quello di arrivare ad almeno 1.500 euro, importo che verrà donato interamente all’AUSL della Romagna, specificatamente al reparto di Neuropsichiatra infantile dell’ospedale degli Infermi di Rimini.

Si coglie così l’occasione per invitare tutti i riminesi a donare per continuare a muoversi insieme verso l’obiettivo, vai su GoFundMe (www.gofundme.com/f/muoversi-insieme-sosteniamo-la-sanita-pubblica).

Questo post è stato letto 54 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *