Musei e comunicazione: se ne parla al Classis

Antonio Patuelli

RAVENNA. Sabato 2 dicembre, alle ore 16, in occasione dei festeggiamenti per celebrare i 5 anni dall’apertura del museo, presso il Classis Ravenna è in programma l’incontro Musei e comunicazione: raccontare la storia.

“In questi 5 anni – spiega il presidente di RavennAntica Giuseppe Sassatelli – a partire dallo stravolgimento che il Covid ha portato nella nostra quotidianità, si sono inevitabilmente modificate molte delle nostre abitudini e ciò ha coinvolto da vicino anche il settore museale. Sono molto lieto che Antonio Patuelli, presidente della Cassa di Ravenna Spa e Piero Pruneti, direttore della rivista Archeologia Viva, abbiano accolto l’invito a partecipare a questo momento di incontro e di confronto”.

Quali sono gli strumenti migliori attraverso i quali i nostri musei possono comunicare con il pubblico?  Nonostante le molte carenze del settore, ci sono, e quali sono, le necessarie ed opportune prospettive di miglioramento? La riflessione sulla complessità delle dimensioni comunicative, oltre ad essere utile per gli addetti ai lavori, sarà una preziosa occasione di confronto in cui coinvolgere direttamente il pubblico e tutti coloro che sono interessati alla comprensione del nostro patrimonio culturale e alle sue modalità di fruizione.

Ingresso libero.
Per info: telefono 0544.473717
www.ravennantica.org

Antonio Patuelli:
È Presidente della Cassa di Ravenna Spa. Laureato in Giurisprudenza a Firenze. È Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana. È titolare dell’azienda agricola di famiglia, editorialista del Resto del Carlino, La Nazione, il Giorno e Direttore della rivista culturale “Libro Aperto”.

Piero Pruneti:
Nel 1982 fonda e dirige tuttora ARCHEOLOGIA VIVA (tiratura 35.000 copie, Giunti Editore), la prima rivista italiana in edicola di divulgazione scientifica nel settore storico-archeologici, alla quale collaborano i massimi esperti del settore delle università e soprintendenze italiane. Nel 2015 fonda e tuttora dirige “tourismA – Salone dell’Archeologia e del Turismo culturale”, la più importante e partecipata manifestazione fieristica europea dedicata alla comunicazione archeologica e alla promozione dei beni culturali, ogni anno al Palacongressi di Firenze. Nel 2017 fonda e dirige “Firenze Archeofilm – Festival internazionale del Cinema di Archeologia Arte Ambiente”, dove ogni anno viene presentata la produzione cinematografica mondiale del settore.

Giuseppe Sassatelli:
Presidente della Fondazione RavennAntica, è Professore Emerito di Etruscologia e Archeologia Italica all’Università di Bologna dove ha insegnato per tanti anni e dove è stato anche Direttore di Dipartimento e Preside di Facoltà. Ha fatto parte del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, organo di consulenza del Ministero, ricoprendo ruoli importanti nel settore della tutela oltre che in quello della ricerca. Ha dedicato molte energie anche alla comunicazione dirigendo e coordinando musei e Mostre di ambito archeologico.

Questo post è stato letto 113 volte