Dario Fabbri e la Geopolitica umana

RAVENNA. Il giornalista e analista geopolitico Dario Fabbri in dialogo con Matteo Cavezzali saranno alla Biblioteca Classense per il Festival delle Culture – scritture di Frontiera per parlare di “Geopolitica umana: Capire il mondo dalle civiltà antiche alle potenze odierne” mercoledì 17 alle 10 della mattina, in un incontro aperto alle scuole e al pubblico. 

«In formula: la geopolitica umana studia l’interazione tra collettività collocate nello spazio geografico calandosi nello sguardo altrui. Oggetto della sua analisi sono le aggregazioni umane, in ogni realizzazione storica. Tribù, póleis, comuni. Fino all’epoca corrente, dominata dagli Stati-nazione, dagli imperi. Mai i singoli individui. Tantomeno i leader. Ritenuti irrilevanti, mero prodotto della realtà che pensano di determinare. Nella migliore accezione, soggetti che incarnano lo spirito del tempo.» Un libro frutto degli studi e del personalissimo approccio di Dario Fabbri, che racconta di una geopolitica “umana”, intessuta con discipline quali l’antropologia e la psicologia collettiva, ma anche strettamente connessa con la profondità storica, l’etnografia e la linguistica, luogo in cui le parole si fanno campo di battaglia e che quindi segnala “traumi e invasioni, conquiste e seduzioni”. Una geopolitica da utilizzare come «lente graduata per vincere la miopia, prisma prezioso per scrutare le questioni del nostro tempo. Con l’obiettivo di comprendere cosa può scalfire il sistema che abitiamo, quale potenza possiederà il futuro, in quali contesti si deciderà la lotta per l’egemonia, quali effetti avrà sul nostro Paese.»

Dario Fabbri Dal 2014 al 2022 ha condotto Radio 3 Mondo, la rassegna della stampa estera di Rai Radio 3. È stato autore dei podcast Stati di tensione (Chora Media), Imperi (Rai), Grandi leader e comunità e Nove Minuti (Rai). Da febbraio ad aprile 2022 ha curato Scenari, periodico di geopolitica del quotidiano Domani.

In seguito all’invasione russa dell’Ucraina del 2022 è stato spesso ospite di LA7 come analista politico. Nell’aprile 2022 ha fondato con Enrico Mentana la rivista di geopolitica Domino di cui Fabbri è divenuto direttore editoriale, mentre Mentana ne è editore e direttore responsabile.

Nel settembre 2022 ha fondato l’ente di formazione “Scuola di Domino”, di cui è direttore.

Questo post è stato letto 122 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *