Restivo e la sua satira a ScrittuRa Festival

SANT’AGATA SUL SANTERNO. Martedì 21 maggio ScrittuRa Festival sarà a Sant’Agata sul Santerno (alla Sala della comunità alle 21 ingresso gratuito) con Luca Restivo e il suo “San Marino Goodbye” (Blackie): Distopia ironica su uno dei luoghi più surreali d’Italia (anzi non Italia), scritto da un autore satirico televisivo, autore di Cattelan e conduttore di Rai Radio2. Dialoga con Gianni Gozzoli.

Un giorno i confini della repubblica più antica del mondo si chiudono. Secoli di convivenza terminano con il calare di una sbarra arrugginita. Gli animi si scaldano, mentre i conti correnti vengono congelati. Milioni di italiani si accorgono di avere uno Stato dentro il proprio Stato, e che ora è davvero arrabbiato. A questo punto succede di tutto. C’è chi cerca di varcare i confini con l’inganno e chi difende la frontiera con ogni mezzo. Ci sono Capitani Reggenti imbroglioni, giovani idealisti e doganieri integerrimi, vacanzieri con la passione per il duce e influencer con quella del fatturato. C’è la diplomazia internazionale che si muove, mentre l’ombra del complotto si allunga sul monte Titano. C’è chi trova il tempo per amare anche con la guerra alle porte. Ritroviamo tutti gli elementi che caratterizzano questi tempi inquieti: l’ossessione per i confini, i venti di guerra, l’odio per il diverso, i danni di una certa retorica. Fino al colpo di scena finale, il romanzo rimane in bilico tra commedia e tragedia. Come sempre avviene nel nostro Paese, e in quelli che esso contiene.

Questo post è stato letto 88 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *