La mostra “Liber” è sostenuta dal Gruppo BCC ICCREA

La mostra d’arte contemporanea “Liber” che si terrà a Palazzo Pretorio in Terra del Sole vanta il sostegno e il supporto del Credito Cooperativo ravennate,  forlivese e imolese Società cooperativa, Gruppo BCC ICCREA, sempre attento e presente nel valorizzare il proprio territorio con eventi importanti di arte e cultura. Oltre ai Soci e alla dirigenza si ringrazia vivamente il vicepresidente Gianni Lombardi per il suo credere fortemente e appassionatamente nelle forze attive e operative che si impegnano nella promozione del proprio territorio. Inoltre il supporto ed il sostegno della BCC permetterà le riprese della mostra e la messa in onda del Vernissage visibile su Videoregione Romagna, riproposto in varie giornate per tutta la durata della mostra dal 1 al 15 giugno 2024.

La mostra d’arte contemporanea “Liber”, che si terrà nello splendido Salone dei Commissari all’interno del maestoso Palazzo Pretorio, riunisce le opere di quattro talentuosi artisti bolognesi, ciascuno con la propria anima e specificità ma accomunati dalla passione per la conoscenza e la libertà.

Osservando le loro creazioni artistiche si può constatare che hanno tutte una matrice raffinata e di qualità. Sono opere artistiche realizzate con eleganza di forme e di concetti. Eleganza e coerenza in quanto tutte le opere presenti rivelano autenticità nella ricerca di conoscenza e libertà. Conoscenza che può giungere anche attraverso i libri e senza la quale non potrebbe esserci libertà, libertà di informazione, di esplorazione, di narrazione e di reinterpretazione.

I quattro artisti bolognesi che esporranno nel cuore della Romagna toscana sono:

– CRISTINA ANNA ADANI

– STEFANO FIORITA

– TIZIANA BERTACCI

– PIERA DELENA

Il Vernissage si terrà Sabato 1° Giugno alle ore 17:30, a cui saranno presenti le Autorità Istituzionali locali ed il Presidente del Club Unesco di Bologna avvocato Bruno Cinanni.

La rassegna sarà aperta al pubblico dal Lunedì al Sabato dalle ore 15:00 alle ore 18:30 e Domenica dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:30.

La mostra è organizzata e curata da Rosetta Savelli.

L’evento artistico è patrocinato dalla Pro Loco di Terra del Sole e dal Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole e dal Club Unesco di Bologna.                                     

Questo post è stato letto 137 volte

Avatar photo

Rosetta Savelli

La scrittrice Rosetta Savelli coltiva da sempre l'amore per la Musica, la Letteratura e l' Arte in tutte le sue espressioni. Ha pubblicato quattro libri: un racconto , una raccolta di poesie e due romanzi. Ha partecipato a numerosi Concorsi Letterari, sia nazionali che internazionali ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni. E' inoltre presente in una ventina di antologie letterarie, sia di prosa che di poesia. Ha pubblicato racconti su riviste specializzate di Arte e Letteratura. Ha partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche ed ha intervistato noti personaggi della Cultura e dello Spettacolo. Rosetta Savelli è una donna libera ,che vive in modo autonomo ed indipendente rispetto alle convenzioni, sia sociali che individuali e considera la vita come un'incessante e complessa ricerca di ciò che è giusto e di ciò che è vero. E' una donna che considera la ricerca sempre come prioritaria alla certezza e che vive in modo coerente rispetto ai propri pensieri. Il suo romanzo "La Primavera di Giulia" è stato pubblicato dal Ponte Vecchio in Cesena nel 2006. Il racconto "Iris e Dintorni" e la raccolta di poesie "Le Magie che mi soffiano lontano" sono stati pubblicati nel 2002 dalla Firenze Libri e sono stati presentati alla 55° Fiera del Libro di Francoforte nel 2003, inseriti nel volume antologico "White Land L' Autore". Nel 2009 ha partecipato al Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace, dedicato a Tiziano Terzani ed è stata inserita nel volume antologico "Racconti per la Pace" con il racconto "Il Mondo nella piazza davanti a casa mia". Con il racconto "Rendere e non finire " pubblicato sul quotidiano indipendente online "La Voce D' Italia" ha partecipato al Premio Giornalistico Nazionale "Natale UCSI 2006". Nel 2012 ha partecipato ed è stata premiata al xx° Concorso Letterario Internazionale A.L.I.A.S.- Associazione Letteraria Scrittori Italo Australiani, ottenendo il 2° posto con la poesia "La Torre Campanara ed il Castello" e la menzione di merito per la sezione narrativa con il racconto "La Corda di Carbonio". Ha scritto molti articoli per la rivista multiculturale indipendente “Horizon Literary Contemporary” con sede in Bucharest e diramata poi nel mondo. Scrive inoltre articoli per diversi Magazine online. E' stata fra i tre vincitori all'evento Turboblogging per Aster- Rete di Alta Tecnologia dell'Emilia Romagna presso il CNR in Bologna nel giugno 2013. Nel 2014 ha partecipato al Concorso Big Jump con il suo ultimo romanzo pubblicato in Amazon “Celeste (Da qui a Hollywood la strada è breve)” risultando 15° fra 220 concorrenti. Nel 2014 ha iniziato la collaborazione con la Rivista Juliet Art Magazine – prestigiosa Rivista di Arte Contemporanea e di Avanguardia con una rubrica propria. Nella 2° edizione dell'evento Turboblogging promosso da Aster- CNR Bologna, nel 2014, si è classificata nuovamente tra i vincitori, ottenendo come premio di fare parte per una settimana della Redazione di Radio Città del Capo a Bologna, nel mese di aprile 2015. Nel mese di ottobre 2015 Rosetta Savelli ha vinto il III° Premio alla V° Edizione del Premio Kafka Italia 2015 in Gorizia, presso Kulturni C Lojze Bratuž, con il Racconto “Iris e Dintorni” edito nel 2003 dalla Firenze Libri . Nel mese di aprile 2017 Rosetta Savelli insieme all'artista Daniele Miglietta ha vinto il Premio della Critica in occasione della I°Edizione del Concorso online “Poesia a Colori” - Dall'incontro di due artisti le parole si colorano. Indetto dall'Associazione Arte per Amore, sotto la Presidenza di Barbara Benedetti. Rosetta Savelli ha partecipato con la poesia “Se sei donna ti diranno che ti manca” abbinata all'opera pittorica di Daniele Miglietta “Sleeping on flowers”. Collabora con la rivista di arte contemporanea "Juliet art magazine" con sede a Muggia (Trieste) e diretta da Roberto Vidali. Collaborazione nata nell'anno 2014 e tutt'ora in atto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *