A 100km da Forlì hanno riempito la piazza in totale sicurezza

Mannaggia, il coronavirus! Ci eravamo dimenticati. Era impossibile organizzare un evento come il festival ImaginAction in centro a Forlì per motivi di sicurezza. Infatti l'hanno organizzato, ma non in piazza a Forlì. L'hanno fatto a Modena.

Il festival dei videoclip tenuto a Forlì è stato bellissimo, stupendo, organizzato benissimo. Ci ha fatto godere come ricci la presenza di Gigi D’Alessio, grande artista sottovalutato, di Marco Masini ed Edoardo Bennato (Viva la Mamma!).

L’assessore al Centro Storico, Andrea Cintorino

È stato un evento internazionale, che ha avuto copertura mediatica addirittura mondiale. Bene.

Quindi perché il Comune non l’ha organizzato in piazza Saffi?

Mannaggia, il coronavirus! Ci eravamo dimenticati. Era impossibile organizzare un evento come il festival ImaginAction in centro a Forlì per motivi di sicurezza.

Infatti l’hanno organizzato, ma non in piazza a Forlì.

In piazza a Modena: il festival di Radio Bruno.

Lunedì 27 e martedì 28 luglio oltre trenta artisti si sono esibiti dal palco di Piazza Roma a Modena, di fronte ad un numeroso pubblico sia in presenza (che ha rispettato le norme di sicurezza anti-covid) sia da casa, come testimoniato dai numerosi messaggi arrivati durante la diretta.

L’appuntamento è rinnovato per l’estate 2021, ma intanto le foto che testimoniano quanto accaduto nelle due serate dell’edizione 2020 sono on-line su www.radiobruno.it.

Ecco le foto.

Ok, c’era Elettra Lamborghini (parliamone), e anche Stefano Bonaccini, ma i video sono autoesplicativi.

Quindi, la domanda rimane. Cosa c’entra un festival all’aeroporto, costato centomila euro di soldi pubblici, con il rilancio del centro storico?

E voi cosa ne pensate?

Questo post è stato letto 118 volte

  1 comment for “A 100km da Forlì hanno riempito la piazza in totale sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *