Musica dal Sud Italia alla Casa del Teatro

La Buonasera

FAENZA. L’ensemble La Buonasera proporrà, nell’ambito della Stagione un teatro di approdo a cura del Teatro Due Mondi, un imperdibile viaggio vocale e strumentale.

Germana Mastropasqua e Xavier Rebut, anime del progetto musicale internazionale La Buonasera introducono il concerto Piazza aperta che venerdì 23 febbraio alle ore 21presenteranno alla Casa del Teatro di Faenza nell’ambito della Stagione 2023-24, intitolata un teatro di approdo, a cura del Teatro Due Mondi: «Piazza aperta è un incontro, è un dialogo. Una piazza che si apre all’entusiasmo, alla foga, al desiderio impellente e selvaggio di cantare la vita. È un posto caldo il giorno, intimo la sera, antico ma pronto a nuovi cambiamenti. È un viaggio vocale e strumentale guidato da dieci composizioni che traggono ispirazione dagli universi musicali tradizionali del sud Italia».

«Attraverso le sonorità e la poesia dei dialetti questo progetto è la voglia di ritrovarsi, di condividere una musica inedita che cerca l’invenzione, la gioia sempre, la poesia o lo scherzo a volte, ma che sempre sa toccare il cuore» aggiungono «L’occasione di condividere anni di ricerca sulla voce, le sue declinazioni tra colori popolari, naturali, moderni o che evocano anche il bel canto, riflettendo la molteplicità delle identità culturali italiane».

Piazza aperta. Composizioni di Xavier Rebut ispirate alle musiche tradizionali italiane. Con Germana Mastropasqua (canto e direzione artistica), Xavier Rebut (canto, composizione e direzione artistica), Anne-Sophie Chamayou (violino), Maïeul Clairefond (contrabbasso) e Sébastien Spessa (chitarre).

A seguire, dialogo tra artisti e spettatori moderato dal critico Michele Pascarella.

Ingresso unico € 2.

La Casa del Teatro si trova in via Oberdan 7/a a Faenza.

I posti sono limitati, prenotazione consigliata: al link https://teatroduemondi.it/eventi/piazza-aperta/?occurrence=2024-02-23, allo 0546 622999 oppure, il giorno dello spettacolo, al 331 1211765.

Questo post è stato letto 107 volte