9 maggio a Cesena Job Day: aperte le iscrizioni per le aziende

Si svolgerà mercoledì 9 maggio a Cesena (dalle 9,00 alle 13,00) presso la sede di Ingegneria e Scienze Informatiche dell’Università di Bologna (via Sacchi, 3) l’ottava edizione di Job Day , evento promosso dai Corsi di Studio in Ingegneria e Scienze Informatiche (Università di Bologna), Campus di Cesena in collaborazione con Confindustria, C.N.A. Forlì-Cesena, Confartigianato della Provincia di Forlì–Cesena e Ser.In.Ar.

La manifestazione rappresenta un momento di incontro tra studenti (laureandi e neolaureati) e le aziende del territorio, al fine di conoscenze reciproche e possibili future collaborazioni. Job Day prevede, oltre agli interventi di rappresentati dell’Università, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, delle associazioni di categoria e di Ser.In.Ar., un seminario su un tema da definire in materia di innovazione in campo informatico e l’allestimento di desk aziendali, presso i locali del Corso di Studio, dove le aziende potranno fornire informazioni sulla propria attività, sui tipi di software sviluppati, sulle applicazioni informatiche utilizzate, su possibilità di tirocini e tesi, oltre che esporre materiale da distribuire.

Le aziende interessate dovranno comunicare la propria adesione entro il 13 aprile alla segreteria Ser.In.Ar. (Luigia Binetti – fax 0547/368321 – email LBINETTI@criad.unibo.it) Info: Ser.In.Ar. , tel: 0547.368311 – Luigia Binetti.

 

Questo post è stato letto 106 volte

Avatar photo

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini), "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di Luca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) e "Innamorata di Dio. Bendetta Bianchi Porro raccontata ai ragazzi". 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *