Ert e il Bonci volano alto

Emilia Romagna Teatro Fondazione è una delle sette istituzioni italiane riconosciute dal ministero dei Beni e delle attività culturali come Teatri Nazionali per il triennio 2015-2017.
E Cesena, che di Ert è socio fondatore insieme a Modena, Bologna e alla Regione Emilia Romagna, saluta con grande soddisfazione questo riconoscimento, che attesta il valore dell’importante percorso fin qui intrapreso da Emilia Romagna Teatro. Un percorso di crescita sotto molteplici aspetti, dalla rete dei teatri gestiti al numero di spettatori, dagli spettacoli prodotti all’attività di formazione.
Grazie alla qualifica di ‘teatro nazionale’ Ert conquista sulla scena nazionale uno spazio da protagonista, conquistato grazie alla sua importante tradizione teatrale e alla bontà della sua progettualità.
In questo contesto, destinato a dare maggiore propulsione all’intera attività della Fondazione (specialmente per quanto riguarda le produzioni), a Cesena sono certi che anche il teatro Bonci, già da tempo sede produttiva, trarrà benefici significativi e saprà fare la sua parte, crescendo in questo ruolo e sviluppando una sempre maggiore capacità di intercettare spettacoli di rilievo, capaci di ‘fare la differenza’.

Questo post è stato letto 106 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *