“Ferito a morte” questa sera al Bonci

Tratto dal libro Premio Strega

di Vincenzo Marano

I Tormenti sentimentali giovanili della borghesia napoletana, fra l’immediato dopoguerra e la fine degli anni 50,  trovano il loro spazio narrativo in “Ferito a morte”,  il libro premio Strega del 1961 di Raffaele La Capria, uno dei massimi scrittori del novecento.

Lo spettacolo, che andrà in scena ,questa sera, al teatro Alessandro Bonci di Cesena, ha debuttato, in prima assoluta, lo scorso mese di ottobre, al teatro Mercadante di Napoli. Giunge a Cesena, dopo le piazze di Modena, Torino, Perugia, Roma e Milano dove ha riscosso un ampio consenso di pubblico e di critica, sia per il suo adattamento teatrale che per gli effetti scenografici che trasportano lo spettatore in un’ atmosfera magica e marina.

Il lavoro di La Capria, prima ancora che diventasse un best seller, ebbe una versione cinematografica , “Leoni al Sole”,  del 1960. Furono l’attore e regista, Vittorio Caprioli  insieme a La Capria che ne scrissero la sceneggiatura. Il film fu  ambientato, fra Positano e Capri ed ebbe come protagonista  Philippe Leroy, Franca Valeri e lo stesso Caprioli. “Ferito a Morte”, nel 2013,  un nuovo  allestimento, al teatro Nuovo di Napoli, una sorta di assolo per parola e musica di Mariano Rigillo, con la regia di Claudio di Palma.

Lo spettacolo di questa sera al Bonci è un allestimento frutto di   una cooproduzione del teatro di Napoli, dell’Ert Emilia- Romagna e del Teatro Stabile di Torino. L’adattamento teatrale di questo lavoro letterario è stato sceneggiato dallo scrittore e critico letterario, Emanuele Trevi e dal  regista Roberto Andò. Del cast di questo effervescente spettacolo, fanno parte un nutrito gruppo di attori di provata esperienza teatrale: Andrea Renzi, Paolo Cresta, Giovanni Ludeno, Gea Martire, Paolo Mazzarelli, Aurora Quattrocchi, Marcello Romolo, Matteo Cecchi, Clio cipolletta, Giancarlo Cosentino,Antonio Elia, Rebecca Furfaro, Lorenzo Parrotto, Vincenzo Pasquariello, Sabatino Trombetta e Laure Valentinelli. Lo spettacolo sarà replicato fino a domenica 29. Per info: 0547/355959

Questo post è stato letto 102 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.