Le Saline e il Governo delle acque

CERVIA. Apre il 1 giugno a MUSA museo del sale di Cervia la mostra dedicata ad uno dei locali pompe della salina dal titolo “Le Saline e il governo delle acque. Le pompe ed i sistemi di sollevamento”.

In particolare si parla dell’edificio Bova 1 che per anni ha sollevato artificialmente le acque piovane e aiutato il prosciugamento delle vasche per la predisposizione delle stesse alla produzione del sale. La corrente elettrica non è ancora arrivata a Cervia, ma già dal 1906 viene costruita la struttura che verrà chiamata Bova1, un locale pompe in cui sono presenti importanti impianti di sollevamento delle acque alimentati dalla forza motrice prodotta da un generatore. L’impianto serviva per svuotare velocemente tutti i fondi saliferi dall’acqua dolce che li ricopriva durante l’inverno per poi iniziare i lavori di sistemazione degli argini e dei bacini e procedere al ciclo delle acque per la produzione del sale.

In mostra le immagini dei generatori, dei motori e delle enormi pompe utilizzate fino alla fine degli anni ‘80 insieme al racconto della storia dell’edificio e dei generatori che in tempo di guerra hanno alimentato anche la rete elettrica per l’illuminazione pubblica della città.

Le immagini in mostra, scatti del Gruppo Fotografico MUSA, riprendono macchinari ed elementi non più in uso, attualmente in stato di abbandono, per i quali il futuro prevede il loro recupero e la loro valorizzazione in un edificio in via di ristrutturazione che diventerà un museo. In mostra anche alcune immagini che mostrano il recupero dell’immobile.

Nelle serate di 3, 10, 17 e 24 giugno alle ore 21.00 i visitatori saranno accompagnati lungo il percorso della mostra da Augusto Pezza salinaro che ha lavorato nello stabile che racconterà la storia del locale pompe di Bova1.

Venerdì 2 giugno alle 21.00 l’apertura ufficiale della mostra alla presenza dell’assessore alla Cultura Cesare Zavatta

La mostra, curata da MUSA, vede la collaborazione del settore Gestione del Territorio del Comune di Cervia, del Gruppo Culturale Civiltà Salinara, dell’Archivio Storico comunale di Cervia. Le foto in mostra sono scatti di: Silvia Belletti, Denise Ferraresi, Manola Garavini, Manuela Guarnieri, Franca Panzavolta, Elisabetta Pedersoli, Romea Pilotti, Sabrina Rocchi, Natalina Vallerani, Monica Valmaggi ( GF MUSA)

Alcune immagini sono tratte dal progetto di recupero dell’immobile di Antonio Ravalli Architetti

Il museo dal 1 giugno cambia orario e passa all’orario estivo con apertura tutte le sere dalle 20.30 alle 24.00.

Commenti Facebook