A palazzo Ghini torna il self service

Domenica l'inaugurazione. Lunedì l'apertura

CESENA: Domenica prossima, alle 16.30, nella splendida cornice di Palazzo Ghini in Corso Sozzi a Cesena, inaugura il ristorante self-service “Ghini”. Al taglio del nastro saranno presenti anche il sindaco ed il vescovo. Dalle 16.30 festa con aperitivo offerto per gli intervenuti e possibilità di entrare in anteprima nei locali rinnovati che apriranno il servizio da lunedì 25 marzo a pranzo.

“Ghini” è il ristorante self-service nel cuore di Cesena, all’interno della storica cornice di Palazzo Ghini. Il progetto, nato per rispondere alle esigenze di chi quotidianamente deve consumare il pranzo fuori casa e cerca una mensa veloce ma di qualità, porta la firma di “Cibus”, ristorante self-service che da vent’anni lavora con la stessa gestione nella zona del Centro Coming di Cesena.

Il menu di “Ghini” cambierà ogni giorno, proponendo una ricca scelta di piatti che variano a seconda della stagione, con un occhio di riguardo a territorialità e qualità. Ogni giorno piatti diversi, ma con la stessa attenzione a gusto, varietà e qualità delle materie prime. Tanti servizi pensati per soddisfare le esigenze di chi lavora, ma non vuole rinunciare ad una pausa pranzo come si deve. Aperto dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 15.

Questo post è stato letto 150 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.