Quartieri luogo di confronto

Intervento di Lorenzo Zammarchi (Cesena 2024)

In questa legislatura cambierà il metodo di scelta dei Consiglieri di Quartiere. Il metodo ipotizzato è interessante: lista unica ed elezione per chi otterrà il maggior numero di preferenza. In questo modo si evita il rischio di una competizione elettorale in dodicesimi fra partiti della quale non se ne sentiva il bisogno. Ma cosa dovranno essere i Quartieri? Questo il pensiero di Lorenzo Zammarchi, coordinatore di Cesena 2024.

Il percorso che porterà a nuove elezioni nei quartieri, auspicato in campagna elettorale da Cesena 2024, sta andando nella giusta direzione: programmazione, e definizione delle nuove opportunità. E dialogo. Non nei palazzi, ma nei quartieri. Non sui social, ma tra la gente.

Il percorso avviato dal nostro Vice Sindaco Christian Castorri è innovativo ed è in linea con le città più all’avanguardia in termini di partecipazione. Siamo favorevoli al dibattito sui Quartieri che si è sviluppato all’interno delle Commissioni e dei processi amministrativi, ma è fondamentale coinvolgere nel dialogo il più ampio numero di cittadini, di Associazioni, di realtà non formalmente riconosciute (gruppi di genitori, di mamme, ecc.) in quanto patrimonio e parte integrante della nostra comunità. È da quelle esperienze e da quelle necessità che dovremo delineare il nuovo regolamento dei Quartieri, mettendo tutti i Quartieri in condizione di rispondere al cittadino con sempre maggior celerità, puntualità e concretezza. Accogliamo quindi con estremo favore la decisione di Castorri di rendere itinerante la sede del suo Assessorato, spostandola per tutto il mese di novembre al di fuori di Palazzo Albornoz ed accogliendo i cittadini presso le sedi di Quartiere.

In queste settimane le donne e gli uomini di Cesena 2024 continueranno a raccogliere le esigenze dei cittadini, soprattutto nelle frazioni, per portare le loro istanze ai nostri Consiglieri Comunali Gaetano Gerbino e Armando Strinati, favorendo un dibattito amministrativo più vicino alle persone.

Questo post è stato letto 60 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *