Arrivano i concerti di “Bellezza fuori porta”

Ksenia Rega

RAVENNA. La breve serie di concerti “Bellezza fuori porta”, prolungamento autunnale delle attività estive, è al suo quinto anno.

La rassegna, realizzata dal Collegium Musicum Classense, ha la collaborazione dell’assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, e rientra nel più ampio progetto regionale “Antico e non solo”. Per questa edizione i due concerti si svolgeranno domenica 16 nella Pieve di San Bartolomeo a San Zaccaria alle 16,30 e sabato 22 ottobre nella Pieve dei Santi Pietro e Paolo a San Pietro in Trento alle 21. Protagonisti saranno gli studenti dei corsi superiori di due storiche istituzioni di alta formazione musicale quali il Conservatorio G. Rossini di Pesaro e il Conservatorio G. B. Martini di Bologna.

Nel programma del primo concerto saranno eseguiti le cantate e i duetti di Georg Friedrich Handel, scritte in stile e in lingua italiana come era uso in un periodo in cui l’Italia dominava la scena musicale. Si esibirà l’ensemble CRoMA, dipartimento di musica antica del Conservatorio Rossini di Pesaro, formato dai soprani Yeonseon Maeng, Anastasia Petrova, Giulia Silvestri, l’alto Ksenia Rega, al clavicembalo Marija Jovanovic.

Protagonisti del secondo concerto i lavori di una straordinaria musicista e cantante, Barbara Strozzi, vissuta alla fine del Seicento, tra le poche donne ad avere il coraggio di comporre e pubblicare musica all’epoca. L’esecuzione sarà dell’ensemble del dipartimento di musica antica del conservatorio Martini di Bologna, con la soprano Miriam Fantacone, Luca Piccini, viola da gamba ed Ettore Marchi, arciliuto.

L’ingresso è gratuito.

Maggiori informazioni sul sito www.collegiummusicumclassense.it.

Questo post è stato letto 101 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *