AperiGene al MIC

FAENZA. Dal 29 giugno è in arrivo al MIC di Faenza una nuova, divertentissima iniziativa “targata” Gene Gnocchi.

Si tratta di “AperiGene”: una serie di interviste condotte dal noto comico, ormai faentino d’adozione, con personaggi pubblici (del mondo dello spettacolo, ma non solo) in orario aperitivo, all’interno del cortile del Museo internazionale delle ceramiche di Faenza.

“Lavoro nel mondo dello spettacolo ormai da tanti anni – anticipa Gene Gnocchi, – ne ho viste di cotte e di crude. Con gli artisti che ospiteremo mi lega un rapporto di profonda amicizia. Quello che vorrei portare sul palco di AperiGene è proprio quella convivialità che, di solito, caratterizza gli incontri tra amici di vecchia data”.

Saranno, quindi, interviste non convenzionali, ma confidenziali e piene di sorprese. “Anche il pubblico potrà partecipare con domande ed interventi – conclude l’artista. – E, come ogni aperitivo che si rispetti, anche durante “AperiGene” ci sarà la possibilità di bere un buon bicchiere di vino”.

Gli appuntamenti sono finalizzati anche alla valorizzazione del patrimonio del MIC.

Gli spettatori con il biglietto potranno partecipare ad una visita guidata organizzata prima dello spettacolo.

A breve verrà comunicato il calendario degli ospiti.

Parte del ricavato sarà devoluto a sostegno della città alluvionata.

Questo post è stato letto 125 volte

Commenti Facebook