Sorpresona. Giorgia Meloni criticata dal “suo” Corriere della Sera

Bruciante editoriale di Ernesto Galli della Loggia

Nell’ immaginario collettivo o, comunque tra gli addetti ai lavori, il Corriere della Sera è considerato un giornale vicino a Giorgia Meloni. Se così fosse la presidente del Consiglio e il suo staff dovrebbero preoccuparsi ancora di più del necessario per quello che ieri ha scritto il quotidiano di via Solferino. In un editoriale firmato dal liberale Ernesto Galli della Loggia il Corrierone non è stato tenero nei confronti di Giorgia Meloni. Il titolo è di per sé significativo: La premier e il freno del passato.

Galli della Loggia è chiaro fin dall’attacco del pezzo: il problema di Giorgia Meloni non è il Mes, non è questa o quella gaffe di qualche membro del suo entourage e neppure i periodici dissidi all’interno della maggioranza. Poi aggiunge: il problema di Giorgia Meloni è lei stessa, il suo modo di interpretare il suo ruolo, il contenuto che lei stessa è istintivamente portata ad attribuirgli. E puntualizza che non è una questione di stile, ma di sostanza. Le imputa di non saper rivolgersi al Paese. 

Secondo Galli della Loggia bisogna farlo con le parole e i toni giusti. Ad esempio senza stare di continuo a recriminare alla prima occasione sulle vere o presunte passate malefatte degli avversari, senza alzare di continuo i toni della polemica anziché smorzarli, senza stare sempre a eccitare l’applauso scrosciante della propria parte e gli ululati di disapprovazione di quella contraria. Un comportamento che, secondo l’editorialista del Corriere finisce per accreditare l’immagine di una persona perennemente pervasa da un incontenibile aggressività.

Giorgia Meloni non ne esce bene innanzitutto perché la si accusa di non aver la statura dello statista. E questo è l’aspetto più preoccupante perché l’Italia, a prescindere dalla coalizione che la guida, ha un disperato bisogno di essere nelle mani di una persona che sappia  preoccuparsi della trave e non dello stuzzicadente. 

Il Presidente Sergio Mattarella ha ricevuto il Sen. Stefano BERTACCO e On. Arch. Fabio RAMPELLI, rispettivamente Presidente del Gruppo Parlamentare “Fratelli d’Italia” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati,accompagnati dall’On. Giorgia MELONI, Capo della forza politica “Fratelli d’Italia” . (foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Questo post è stato letto 254 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.