Lo Squacquerone della Centrale del Latte di Cesena in semifinale ad “Italian Cheese Award”

Top dieci fra cento parteciopanti

Dopo lo straordinario riconoscimento di “Formaggio Perfetto” ottenuto da “I Formaggi d’Italia” de “Le Guide L’Espresso”, lo Squacquerone di Romagna DOP della Centrale del Latte di Cesena continua a regalare soddisfazioni. L’aspetto di colore bianco lucente e il finale gustativo persistente e leggermente ammandorlato hanno conquistato la giuria, permettendogli di rientrare tra i 10 semifinalisti nella categoria “freschissimi” del prestigioso concorso “Italian Cheese Award” tra oltre 100 formaggi in gara della sua categoria.

“L’aroma tipico del latte e una nota erbacea, ne fanno un prodotto unico, ideale da gustare in abbinamento alla piadina romagnola, al prosciutto crudo, alla rucola oppure ai fichi caramellati – commenta il direttore della Centrale del Latte di Cesena, Daniele Bazzocchi – e queste sono alcune delle caratteristiche apprezzate dai consumatori che fanno dello Squacquerone uno dei protagonisti assoluti del mercato”.

Lo Squacquerone di Romagna D.O.P. è ottenuto con latte vaccino romagnolo dei soci, con una tracciabilità garantita fino alla stalla di origine, con l’aggiunta di fermenti lattici autoctoni della specie Streptococcus thermophilus, caglio e sale. È un formaggio a maturazione rapida senza crosta né buccia e si contraddistingue per la pasta morbida, cremosa, l’elevata spalmabilità e il colore bianco madreperlaceo. Il sapore è tendenzialmente dolce, gradevole e con una leggera nota acidula.

All’appuntamento l’azienda di Cesena sarà presente con uno stand di degustazione e vendita per tutta la durata dell’evento: “Cogliamo l’occasione per far conoscere anche gli altri prodotti della nostra produzione casearia ai tanti che raggiungeranno la manifestazione da tutt’Italia – continua Bazzocchi – formaggi freschi e stagionati preparati nel rispetto di antiche ricette del territorio, lavorati e confezionati con metodi artigianali ed utilizzando esclusivamente il latte raccolto nelle stalle dei nostri soci produttori, con l’utilizzo del sale marino che conferisce ai nostri formaggi un gusto dolce ed equilibrato”.

Questo post è stato letto 171 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *