Ilaria Cerioli presenta il suo “Rita dagli occhi neri”

Ilaria Cerioli

BAGNACAVALLO. Sabato 6 aprile a Villanova di Bagnacavallo Ilaria Cerioli presenterà il suo nuovo romanzo “Rita dagli occhi neri” (Giulio Perrone editore – 2024), sulla straordinaria vicenda di Rita Barbieri.

L’incontro è in programma alle 16.30 presso la Biblioteca Gagliarini di piazza Lieto Pezzi 2. L’autrice sarà in dialogo con Paolo Cavassini e verranno proposte letture a cura di Francesca Viola Mazzoni.

Una storia di vita e d’amore nella Romagna dell’Ottocento. Protagonista è Enrica Barbieri, detta Rita, vissuta a cavallo di due secoli nella zona della campagna ravennate e famosa alle cronache del tempo per essere stata la prima donna assolta, grazie al codice Zanardelli da poco entrato in vigore, dall’accusa di omicidio dell’amante Michele Minguzzi. Primo caso di delitto d’onore in cui la vittima è un uomo. Rita, con la sua intelligenza e capacità seduttiva, riesce a volgere a proprio favore un processo dove sembrava scontata la sua condanna, diventando a sua volta testimone involontaria di una serie di avvenimenti storici che porteranno l’Italia alle soglie della Prima guerra mondiale.

La presentazione fa parte della rassegna “Libri sotto l’argine” coordinata dal Gruppo di lettura della biblioteca di Villanova in collaborazione con la Biblioteca Taroni di Bagnacavallo e con il patrocinio del Comune.

Ingresso gratuito.

Info:

www.bagnacavallocultura.it

Questo post è stato letto 132 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *