Lorenzo Tersi sceglie i vini per Casa Italia Parigi 2024

Trenta le cantine selezionate

LT Wine & Food Advisory è Official Supplier Casa Italia Parigi 2024. La società di consulenza guidata da Lorenzo Tersi, specializzata nel settore wine, ha curato per conto del CONI lo scouting per la selezione del vino italiano a Casa Italia Parigi 2024 in occasione delle prossime Olimpiadi. Complessivamente sono 30 le cantine presenti nella carta dei vini dell’hospitality house italiana, allestito in occasione della kermesse olimpica, i cui servizi di ristorazione saranno curati dalla prestigiosa firma in cucina di Davide Oldani. Una selezione Paese che valorizza la biodiversità e le denominazioni d’origine, dando voce ai territori protagonisti del made in Italy enologico, in rappresentanza di tutte le Regioni della nostra Penisola. A curare il percorso di questa community, ambasciatrice del vino italiano nel contesto di una platea mondiale, è stato il team di LT Wine & Food Advisory, coordinato da Luciano Ferraro e Valentina Fanti.

“Abbiamo assunto questo importante ruolo con la consapevolezza di essere i portavoce del vino italiano in un contesto di visibilità mondiale – spiega Lorenzo Tersi, Ceo di LT Wine & Food Advisory – Il nostro Paese è unico nella sua proposta di biodiversità enologica e le Olimpiadi rappresentano una grande opportunità per dare valore al vino italiano nel principale palcoscenico sportivo internazionale”.

Il settore vitivinicolo conta 33mila aziende produttrici ed è parte di un panorama Paese che rappresenta un unicum nel contesto mondiale per le sue oltre 500 denominazioni (Dop e Igp) e il variegato sistema di biodiversità. Il vino è uno degli asset strategici del sistema agroalimentare italiano, genera un valore di circa 14 miliardi di euro (il 10% del fatturato dell’agroalimentare italiano), 7,8 dei quali vocati export.

LT Wine & Food Advisory, è boutique di consulenza specializzata nel settore wine ed attiva in ambito strategico, marketing ed M&A. Vanta una lunga esperienza negli eventi sportivi più prestigiosi del Paese, ed è stata già al fianco della Federazione Italiana Giuoco Calcio (in diverse edizioni dei Campionati del mondo). Recentemente in qualità di Wine Advisory ha assistito la Ryder Cup Italy 2023, la più importante manifestazione golfistica mondiale ospitata lo scorso anno a Roma.

Questo post è stato letto 211 volte

Commenti Facebook
Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli.