Volley B1F / Impegnativa gara casalinga per la Conad SiComputer

foto da Teodora.ra.it

L’obiettivo contro il Castelfranco di Sotto è di ripartire dopo il brutto capitombolo di Perugia. L’appuntamento per le “giallorosse” è al PalaCosta di Ravenna, domani (4 febbraio) alle ore 18.

Dopo due trasferte consecutive che hanno riservato gioie e dolori – prima la vittoria a Firenze, poi la sconfitta nello scontro diretto a Perugia – la Conad SiComputersabato 4 febbraio, torna a giocare tra le mura di casa. Nella 15a giornata (seconda del girone di ritorno del torneo di B1 femminile), con fischio d’inizio alle 18, incontra il Castelfranco di Sotto, attualmente al sesto posto in classifica, a 7 punti dal quintetto delle favorite.

Le ospiti, dunque, sono da prendere con le pinze, non solo perché hanno totalizzato 9 punti nelle ultime tre partite ma, soprattutto, perché “imprevedibili”. Se, infatti, c’è poco da stupirsi della vittoria in casa col Cesena, nessuno poteva pensare, però, che le pisane centrassero l’en plein anche con l’Orvieto prima in classifica.

La Conad, dal canto suo, deve a tutti i costi tornare alla vittoria per cancellare l’opaca prestazione offerta sabato scorso in Umbria, dove purtroppo le ragazze della Teodora non sono riuscite a contenere la verve delle perugine, che su quella gara puntavano tutto per rimanere a contatto con il gruppo delle squadre di alta classifica.

Per questo delicato match, l’allenatore giallorosso Nello Caliendo dispone di tutte le sue effettive, compreso gli ultimi arrivi – l’attaccante Lara Lugli e il libero Alessia Mastrilli – per i quali sarà questa la prima occasione di giocare davanti al pubblico ravennate.

Le altre gare della 15a giornata

Firenze vs Perugia; San Lazzaro di Savena vs Montespertoli (dom. 5); Orvieto vs Moie di Maiolati; San Giustino vs Olimpia Ravenna (dom. 5); Montale vs Reggio Emilia; Cesena vs Bastia Umbra (dom. 5).

Questo post è stato letto 172 volte

Commenti Facebook