Bufalini: non fermare i lavori

C’è ancora la volontà di investire nel Bufalini? È la domanda che pone “Possibile Cesena” in una nota che pubblico integralmente.

Come vola il tempo e a volte è davvero tiranno. Come nel caso del “progetto sosta” in prossimità dell’ospedale Bufalini di cui non si sente più parlare, che fine ha fatto ?
Senza ombra di dubbio sosta e viabilità sono fra le maggiori criticità del Bufalini (grandi i disagi per i cittadini) e per questo era stato presentato (ormai da troppo tempo, come ormai per troppe cose) il progetto per il miglioramento e la riqualifica dell’area di sosta davanti all’ingresso. Un maxi-progetto con un investimento di circa 5 milioni di euro a carico dell’Azienda USL Romagna e con il Comune di Cesena a curarne la progettazione e l’appalto (per la progettazione uno stanziamento da parte del Comune di circa 50.000 euro ? A che punto siamo ?).

n

“I soldi arriveranno” aveva garantito il Sindaco. Nel frattempo nulla, anzi tutto. Il vecchio “Bufalini” va abbattuto e va costruito un nuovo ospedale. E nel frattempo ? I disagi rimangono !

Progetto che prevedeva la riorganizzazione degli spazi intorno al Bufalini con la sistemazione a verde del piazzale di ingresso rendendolo più accogliente e confortevole e con il solo mantenimento di posti auto per disabili e la possibilità di raggiungerlo in auto solo per caricare e scaricare persone con difficoltà. La costruzione di un sistema di scale mobili per collegare i parcheggi sottostanti con l’area d’accesso, in modo da rendere più comodo il percorso per gli utenti e soprattutto la soprelevazione del parcheggio della piastra servizi (e questa era stata una nostra proposta, miracolosamente recepita) proposta che riteniamo ancora oggi utile e realizzabile in tempi relativamente brevi, passando dai 950 posti auto attuali a quasi 1100, non male come progetto ! Ma c’è ancora la volontà e la voglia di investire nell’attuale Bufalini ?

Interessante la mozione che “Art. 1 – MDP” presenterà nel prossimo Consiglio Comunale su Emodinamica H24 (con la collaborazione del gruppo consiliare PD), vincolando però la realizzazione al completamento dei lavori di ampliamento del Pronto Soccorso. Ampliamento di cui si parla da oltre un anno e di cui non si è vista ancora una pietra. Quanti anni per iniziare e finire i lavori ? Emodinamica H24 per noi è una priorità OGGI ! Quindi bene e condivisibile la battaglia, che appoggiamo in pieno, ma sulle modalità e tempistiche riteniamo si debba e si possa fare di più e meglio !

La preoccupazione di vivere i prossimi 8 / 10 anni, il tempo stimato per la realizzazione del nuovo ospedale, in un limbo rischia di diventare realtà. E quando si parla di ospedale e sanità è una realtà che non ci piace.

Questo post è stato letto 75 volte

Avatar photo

Davide Buratti

Davide Buratti, giornalista professionista, fondatore della Cooperativa Editoriale Giornali Associati che pubblica il Corriere Romagna, di cui dal 1994 e per 20 anni è stato responsabile della redazione di Cesena. Oggi in pensione scrive di politica, economia e attualità a 360 gradi nel suo blog per Romagna Post. Per contatti utilizzate il box commenti sotto gli articoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *