29 aprile – 5 maggio: genetisti di tutto il mondo al Ceub

Si svolgerà dal 29 aprile al 5 maggio presso il Centro Universitario di Bertinoro il 30° Corso in “Clinical Genomics &NGS”, per iniziativa della European School of Genetic Medicine, unitamente a ESHG (European Society of Human Genetics). Si tratta di un evento di portata mondiale, che vedrà la presenza di 90 professionisti provenienti da ben 37 Paesi esteri, che si incontreranno per una full immersion che abbraccerà non solo aspetti formativi di base in termini di genetica medica, ma anche contenuti avanzati relativi alla tecnica diagnostica NGS (Next Generation Sequencing), che permette di leggere le seguenze genetiche, rivoluzionando, di fatto, gli approcci investigativi tradizionali, grazie all’apporto della bioinformatica.

“Ma al di là dei contenuti scientifici di altissimo livello – spiega il prof. Giovanni Romeo, docente di Genetica all’Università di Bologna, oltre che direttore del corso – mi preme sottolineare l’importante ricaduta che ha il nostro corso sul territorio romagnolo. Infatti, fin dalla passata edizione del corso, è stato avviato il progetto Guglielmo, che prevede l’apertura del nostro evento formativo ad un gruppo di insegnanti e studenti delle classi quinte delle scuole superiori del territorio, allo scopo di incrementare la conoscenza della genetica umana fra i giovani e fornire opportunità di orientamento in merito alle facoltà universitarie in ambito biomedicale”.

“Dopo l’esperienza e il successo dello scorso anno, – afferma il prof. Roberto Riguzzi, docente dell’ITIS Marconi di Forlì – il progetto è stato riproposto e, nelle giornate dal 4 al 6 maggio, è prevista una specifica formazione per 35 docenti e 40 giovani che frequentano i Licei Classico e Scientifico, l’ITIS Marconi e l’Istituto Tecnico Saffi Alberti. Sono in programma varie conferenze, con il supporto degli esperti della European School of Genetic Medicine sia a Bertinoro presso il Ceub  che a Forlì, oltre ad attività laboratoriali nel campo dell’analisi del DNA e della bioinformatica”.

Concluderà il corso, il 6 maggio presso la sala Icaro di Forlì, la lectio magistralis (aperta al pubblico) del prof. Evan E. Eichler, uno dei massimi esperti mondiali sull’evoluzione del genoma umano, oltre che docente di Genome Sciences presso l’University of Washington School of Medicine di Seattle.

“Per noi docenti e per i nostri ragazzi – conclude il prof. Riguzzi – si tratta di un’opportunità unica, in quanto abbiamo la possibilità di venire a contatto con le conoscenze più avanzate della genetica medica, e al tempo stesso di sviluppare e rafforzare le competenze esistenti nel nostro territorio in questo ambito: di ciò ringrazio il Prof Romeo e lo staff dell’Unità di Genetica Medica dell’Università di Bologna-Ospedale S.Orsola-Malpighi diretta dal Prof. Marco Seri, oltre i responsabili del CeUB: tutti insieme rendono possibile questa significativa esperienza”.

Questo post è stato letto 56 volte

Avatar photo

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini), "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di Luca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) e "Innamorata di Dio. Bendetta Bianchi Porro raccontata ai ragazzi". 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *