1 giugno Sadurano Serenade: concerto di Damiano e Marcello Grandesso

Giovedì 1 giugno, alle ore 21,00, presso la Sala Sangiorgi dell’Istituto Musicale Masini (c.so Garibaldi, 98 – Forlì), è in programma il secondo concerto del festival Sadurano Serenade, manifestazione organizzata dalle Associazioni Amici di Don Dario e Mozart Italia di Forlì.

Sul palco si esibiranno i fratelli Damiano Grandesso (sassofoni) e Marcello Grandesso (fisarmonica), che eseguiranno brani di Maurice Ravel, Pedro Itturalde, Astor Piazzolla, Petri Makkonen, Javier Girotto, Luis Bacalov e Ennio Morricone, offrendo alla rassegna nuovi orizzonti che integrano la musica da camera, protagonista in successivi concerti, con alcuni interessantissimi pezzi di musica folklorica argentina e greca, fino a colonne sonore di celebri film.

I protagonisti del concerto sono due giovani talenti, che hanno già fatto parlare di loro in diversi contesti: Damiano Grandesso, diplomato al Conservatorio di Vicenza ad appena 16 anni, ha conseguito il master in sassofono al conservatorio di Milano, si è, poi, specializzato a Vienna con Lars Mlekusch e a Bordeaux con Marie Charrier. Ha suonato in prestigiose sale del mondo, quali Musikverein Vienna, Taipei National Concert Hall, Teatro del Lago Cile, Citè de la Musique Paris, Concertgebouw Brugge, Konzerthouse Vienna, Bruxelles Flagey, Gasteig Munich, Belgrade Philharmonic, Concertgebouw Amsterdam. Dal 2012 è regolarmente invitato a suonare con la Bruxelles Philharmonic Orchestra e la Belgrado Philharmonic Orchestra. E’ vincitore di 12 primi premi in concorsi nazionali ed internazionali.

Marcello Grandesso ha conseguito il diploma di I livello al Conservatorio di Vicenza: attualmente frequenta il corso libero in fisarmonica a Riva del Garda (TN) con il M° Rossato. Ha collaborato con ensemble cameristici e cori e, come solista, con l’orchestra del Conservatorio A. Pedrollo e l’ensemble di fiati e percussioni “Orchestra da tre soldi”. Ha partecipato al progetto “Opera domani” (As.Li.Co) e all’evento “Viva Verdi!” in collaborazione con la Biennale di Venezia. Si è esibito all’evento “Oktoberfest in the gardens” presso i Royal Botanic Gardens di Sydney (AU). E’ membro dell’Arkos duo, con il quale ha eseguito numerosi concerti e partecipato a importanti stagioni concertistiche. Vincitore del 1° premio assoluto al “Concorso internazionale di Stresa”, tiene concerti spaziando dal colto all’etnico, interessandosi anche all’elettronica e alla sperimentazione.

L’ingresso al concerto è a offerta libera. Info: ass. Amici di don Dario: tel. 0543.21900 – amicidisadurano@cssforli.it

Questo post è stato letto 84 volte

Avatar photo

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini), "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di Luca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) e "Innamorata di Dio. Bendetta Bianchi Porro raccontata ai ragazzi". 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *