Giovanna Galli espone alla Pallavicini22

RAVENNA. Sabato 8 ottobre alle ore 20:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery in viale Giorgio Pallavicini 22, si inaugura “Paesaggi dell’anima”, una personale di Giovanna Galli che rimarrà allestita fino a giovedì 20 ottobre e sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 20.

La mostra, organizzata da CARP Associazione di Promozione Sociale in collaborazione con lo Spazio Espositivo PALLAVICINI22 Art Gallery e con l’ Archivio Collezione Ghigi-Pagnani, è patrocinata dal Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura e dall’ Accademia di Belle Arti di Ravenna.

L’evento è inserito nel calendario della VII edizione della Biennale di Mosaico Contemporaneo di Ravenna.

La Mostra

L’esposizione dedicata all’opera di Giovanna Galli segna il settimo e penultimo appuntamento che lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery da un anno e mezzo sta riservando ai grandi protagonisti del mosaico contemporaneo di matrice ravennate.

La mostra, curata da Luca Maggio, autore anche del testo critico in catalogo, presenta una sequenza di lavori ispirati secondo i titoli al mondo naturale, ma che della natura desiderano cogliere non le forme definite, ma l’essenza e le dissolvenze. Non a caso un ruolo fondamentale è dato dall’attenzione ai colori e alle minime sfumature: “…la Galli con le pietre durevoli del mosaico ha tentato l’utopia: cogliere e far durare il divenire – impossibile da fissare – della mente delle cose, inclusa quella umana.”

L’Artista

GIOVANNA GALLI è nata a Ravenna (Italia), vive e lavora a Parigi e Tolone (Francia)

1970 Diploma di maestro d’arte presso l’istituto di Ravenna (Italia)

1973 Diploma di Belle Arti a Bologna (Italia)

1973 Diploma di Belle Arti di Ravenna (Italia)

1976/78 Scuola di Belle Arti di Parigi (Francia)

1970/ 76 Lavora nella bottega del suo maestro: Renato Signorini

1986/93 Lavora presso l’atélier “la mesure” – Taverny (95)

Autrice dei testi:

La mosaïque – Edizioni Ulisse – Parigi 1989

L’art de la mosaïque – Armand Colin editore – Parigi 1991

Ha progettato e realizzato mostre itineranti in Francia, oltre ad aver esposto in Italia e in Francia.

Le sue Opere si trovano a Parigi (Francia), Hanoi (Vietnam), Ikoma (Giappone), Lille/Roubaix (Francia), Cerrina Monferrato (Italia), Grenoble (Francia), Neuilly (Francia), Sologne (Francia), Sault le Rethel (Francia), Perpignan (Francia), Rennes su progetto di A. Lanskoy (Francia).

Questo post è stato letto 156 volte

Commenti Facebook