Concerto di “Musica e spirito” a Faenza

FAENZA. Sabato 18 novembre alle ore 21, nella Chiesa del Santissimo Crocifisso dei Frati Minori
Cappuccini (Faenza, Via Canal Grande, 57) si svolgerà – dopo il successo artistico e di
presenza di pubblico ottenuto nei precedenti appuntamenti – il quarto concerto (nell’anno
in corso) della rassegna Musica e Spirito.

Oltre al Coro e all’Orchestra della Cappella
Musicale della Basilica di San Francesco – Ravenna, al Coro Jubilate di Faenza,
parteciperanno le voci soliste Annarita Venieri (soprano) e Carla Milani (contralto). Al
clavicembalo e alla direzione dell’intera compagine vocale-strumentale vi sarà Chiara
Cattani.
Il programma della serata comprende musiche dei più prestigiosi compositori dell’epoca barocca.
Di Johann Sebastian Bach (1685-1750) verranno eseguite tre composizioni: Concerto per cembalo e
archi in fa minore BWW 1056; “Bereite dich Zion” (aria dal Weinachts Oratorium BWW 248);
“Lass, Seele, Kein Leiden” (Duetto dalla Cantata BWW 186a). Seguono un brano di Antonio
Vivaldi (1678-1741) “Nulla in mundo pax serena” RV 630 (I movimento) e due composizioni di
Georg Friedrich Haendel (1685-1759) “Tu del Ciel Ministro eletto” (aria da Il Trionfo del Tempo e
del Disinganno HWV 46), Concerto grosso op. 3n. 2 HWV 313 a conclusione del programma.
Chiara Cattani, è maestro al cembalo, cembalista, fortepianista e pianista, diplomata con lode in
pianoforte, clavicembalo (menzione d’onore), direzione di coro e composizione, musica da camera e
fortepiano. Ha infine ottenuto il Diploma di PostGraduate presso l’Università Mozarteum di
Salisburgo. Premiata in svariati concorsi internazionali, svolge un’intensa attività concertistica che
la vede interprete di concerti come solista o continuista al cembalo e al fortepiano e in formazioni
da camera nelle principali città italiane e all’estero, in Francia, Inghilterra, Austria, Germania,
Svizzera, Albania, Macedonia, Montenegro, Spagna, Israele, Palestina e Giappone. Di particolare
importanza è l’attività artistica che svolge in duo con il violinista Roberto Noferini dal 2009.
Incide per Sony, Dynamic, Cpo, Glossa, Concerto Classics, Movimento Classical, Brilliant, Tactus.
È docente di Clavicembalo e tastiere storiche al Conservatorio di Cosenza nonchè al Conservatorio
di Bologna e accompagnatrice dei dipartimenti barocchi dei Conservatori di Bolzano e di Bologna.
La Rassegna Musica e Spirito è organizzata da: Associazione Musicale “Gabriele Fattorini”
APS , Scuola Comunale di Musica “G. Sarti”, Scuola Arti e Mestieri “Angelo Pescarini”,
Cappella Musicale della Basilica di San Francesco – Ravenna – in collaborazione con altre
realtà, sia ravennati (Mosaici Sonori, Centro Dantesco) che faentine (Coro Jubilate,
Biblioteca Diocesana “Gaetano Cicognani”, Museo Diocesano. L’iniziativa si è potuta
organizzare grazie alla collaborazione e al contributo del Comune di Faenza, de La BCC
Credito Cooperativo ravennate, forlivese & imolese, di Palumbo Agenzia Viaggi e Turismo.
Ingresso: offerta libera destinata alle attività della rassegna Musica e Spirito.
Info e prenotazione: 0546 605029 – 388 104 7968.

Questo post è stato letto 239 volte

Commenti Facebook