“La poesia delle immagini” alla Classense

RAVENNA. Inaugurerà il 9 marzo alle 11, negli spazi della Manica Lunga della Biblioteca Classense, la mostra “La poesia delle immagini. Sonia Maria Luce Possentini tra illustrazioni e libri”.

È interamente dedicata alla grande illustratrice emiliana e curata dalla biblioteca. La mostra sarà visitabile fino al 25 maggio, all’inaugurazione sarà presente l’artista.

Con questo progetto la Classense prosegue nel suo percorso dedicato all’illustrazione e al linguaggio visivo, offrendo una ricca selezione di disegni originali che Possentini ha realizzato per diverse case editrici e per i moltissimi libri ad oggi pubblicati. Saranno presenti tavole originali, schizzi, prime prove, taccuini che l’autrice ha voluto offrire per l’occasione allo sguardo delle visitatrici e dei visitatori. 
La mostra sarà accompagnata per tutta la sua durata da un ricco programma di attività collaterali che comprende visite guidate per la scuola primaria e secondaria, letture ad alta voce, giochi e laboratori condotti dall’artista in prima persona.

Il percorso espositivo si svilluppa tra i volumi illustrati che sono stati selezionati e raggruppati in sezioni tematiche: da La poesia delle immagini, che dà il titolo alla mostra, a L’alfabeto dei sentimenti, da Fiabe e leggende a Sogni con la coda si sviluppa un ricco percorso che testimonia la straordinaria visione artistica e la tecnica usata dall’illustratrice fatta di “Pastelli, matite colorate… e tanta gioia!”, come lei stessa afferma. Sono oltre 100 le opere esposte in mostra che, come dice Possentini, documentano il suo incontro con le parole che la emozionano e che si traducono in immagini.

Questa mostra propone, attraverso l’opera di una delle più grandi illustratrici italiane, un nuovo ed ulteriore percorso che immerge nella poesia dell’immagine e svela come essa possa essere un’esperienza narrativa del tutto autonoma dal testo scritto, e altrettanto profonda ed espressiva, nella quale la biblioteca intende coinvolgere il suo pubblico di adulti e bambini, anche attraverso le molte attività organizzate a corredo dell’esposizione.

Nata a Canossa (RE) il 20 luglio 1965, Sonia Maria Luce Possentini è laureata in Storia dell’arte e all’Accademia di Belle Arti di Bologna ed è pittrice e illustratrice. È docente di Illustrazione presso la Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia. Ha ottenuto borse di studio da Fondazione Magnani Rocca di Mamiano (PR) ed Olands Grafiska Skola. Ha ricevuto premi e riconoscimenti in Italia e all’estero. Lavora con case editrici italiane e straniere. In America è rappresentata da MB Artist. Nel 2011 il suo libro Un bambino (Kite) è stato selezionato da IBBY Italia per la mostra di illustrazione di Bratislava.  Nel 2017 riceve il Premio Andersen come migliore illustratrice. Nel 2023 vince il premio miglior libro C.A.B.A. Children’s Africana Book Awards con Ruby.

La mostra:

Ravenna, Biblioteca Classense, Manica Lunga
Via Baccarini 3/a
Dal 9 marzo al 25 maggio
Inaugurazione 9 marzo ore 11
www.classense.ra.it/possentini

Orari:

da martedì a sabato 15-18.30
sabato 10-13, 15-18.30
chiuso lunedì e festivi
laboratori e visite guidate per le scuole su prenotazione
Per informazioni e prenotazioni

Questo post è stato letto 115 volte