Ultimo appuntamento con Storie di Ravenna

RAVENNA. Lunedì 29 aprile, alle 18 al Teatro Rasi, si conclude la sesta edizione di Storie di Ravenna con una puntata ispirata alle alterne vicende della dominazione francese dal titolo Mamma li franzesi! Ravenna da Napoleone alla Restaurazione.

Il racconto coprirà il periodo che va dall’arrivo del generale Augereau al comando delle truppe napoleoniche, nel 1796, al ritorno definitivo del potere pontificio, nel 1815. In scena le alterne vicende della dominazione francese, tra modernità, laicizzazione forzata, alberi della libertà, ghigliottine e insorgenze. Intervengono Giuseppe Bellosi, scrittore e studioso, Giancarlo Cerasoli,pediatra e storico, Giovanni Gardini iconografo, Museo Diocesano di Faenza-Modigliana, Alessandro Luparini storico, direttore della Fondazione Casa Oriani, Laura Orlandini storica, Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in Ravenna e provincia. 

Letture Laura Redaelli, musiche Pierfrancesco Venturi -musicistaConservatorio G. Verdi Ravenna, regia Roberto Magnani.

BIGLIETTI E INFORMAZIONI 


Storie di Ravenna Ingresso unico 5 euro, biglietti in vendita sul sito ravennateatro.com. È fortemente consigliato l’acquisto prevendita. I biglietti ancora disponibili saranno acquistabili in Teatro a partire da un’ora prima dello spettacolo.

Questo post è stato letto 104 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *