Le foto inedite di Vecchiazzano nel nuovo libro dell’Almanacco

Vecchiazzano racconta la sua storia. Il popoloso quartiere forlivese, situato oltre il fiume Rabbi vicino alla confluenza col fiume Montone, è l’oggetto del nono volume della collana “I Borghi” edita dall’Almanacco, che sarà presentato lunedì 5 maggio alle 21, nel teatro parrocchiale di Vecchiazzano, in via Veclezio 13. Saranno presenti gli autori: Piero Ghetti, Marino Mambelli, Mario Proli, Marco Viroli e Gabriele Zelli. Nell’occasione saranno proiettate fotografie inedite d’epoca sulla storia del quartiere. L’ingresso è libero.

vecchiazzano - fabbro   1936

Come sperimentato con i precedenti volumi dedicati ai borghi e sobborghi cittadini, anche quello dedicato a Vecchiazzano coniuga la facile lettura storico-culturale al crescente interesse dei forlivesi per il proprio passato. Gli autori raccontano numerose storie, alcune delle quali hanno segnato la storia di Forlì, come ad esempio la costruzione negli anni ’30 del Sanatorio “IX Maggio”, oggi diventato ospedale Morgagni-Pierantoni, oppure della casa di riposo Orsi Mangelli o del  cimitero di guerra britannico. Inoltre nel libro viene dato rilievo ai personaggi del posto, fra questi Mario Bonavita (Marf), figura eclettica che si cimentò in diversi campi da quello della sperimentazione genetica alla composizione di brani musicali tanto da diventare uno dei principali compositore italiani degli anni ’30 e ’40, senza dimenticare Gilberto Giorgetti, cultore di storia locale e attivo collaboratore della collana voluta dalla casa editrice L’Almanacco, scomparso di recente.

copertina_vecchiazzano

Il volume fa parte della Collana I borghi edita da L’Almanacco, che conta, dal 2004, E borg dal Sarach, Borgo San  Pietro, Borgo Schiavonia, Borgo Ravaldino, Borgo Cotogni, Campo  dell’Abate, Sobborgo Mazzini e Sobborgo Romiti. Il libro è attualmente in distribuzione nelle edicole e librerie della città  al costo di 10 euro.

vecchiazzano-1951

 

Questo post è stato letto 111 volte

Avatar photo

Emilio Gelosi

Giornalista professionista. Nel 2013 da una mia idea è nata RomagnaPost, il multi blog che parla della Romagna. RomagnaPost non è una testata registrata, ma una infrastruttura tecnologica, uno spazio virtuale di aggregazione dei contenuti in cui scrivono i migliori autori della Romagna. Ogni autore è responsabile in prima persona di quanto scrive. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *