23 dicembre a Sadurano: la Camminata di Natale

L’associazione Amici di don Dario, unitamente al Circolo ACLI don Dario Ciani “Il Grottino” organizza a Sadurano sabato 23 dicembre alle ore 14,30 l’evento “Camminata di Natale”. Il programma prevede la partenza a piedi dalla Chiesa di Santa Maria Assunta, seguendo il tracciato del Sentiero Domenico Settanni, che scende a Castrocaro Terme tramite la Vicinale Lovastrina, per poi giungere a Terra del Sole tramite viale Marconi (in quanto il tracciato sul parco Fluviale è ancora inagibile a causa dell’alluvione). Dalla cittadella medicea si raggiunge la Chiesa di Ladino, percorrendo la bellissima via sterrata delimitata da splendidi pini marittimi, per poi portarsi su via del Partigiano e successivamente su via delle Coste, tramite la quale si giunge in salita sul crinale fino a Massa, da cui in breve si rientra al punto di partenza.

A Sadurano, terminata l’escursione (di circa 3 ore per 12 chilometri) l’artista e socio dell’associazione Amici di don Dario Alvaro Lucchi proporrà una visita guidata della Chiesa di Santa Maria Assunta (dopo il recente restauro) e alla bellissima Via Crucis, incastonata sulla recinzione della chiesa stessa: l’evento si concluderà con un caldo vin brulè offerto ai partecipanti e anche la possibilità (per chi lo desidera) di gustarsi una piadina presso il Circolo ACLI.

E’ gradita la prenotazione: Valentina 348 0592352 – Emanuele 351 9911275 – In caso di maltempo l’escursione è rimandata a sabato 30 dicembre 2023

Questo post è stato letto 274 volte

Commenti Facebook
Avatar photo

Gigi Mattarelli

Gigi Mattarelli è legale rappresentante dell'agenzia di pubblicità Grafikamente, oltre che giornalista pubblicista da circa 30 anni, con una predilezione spiccata per la comunicazione sociale. E' direttore responsabile della rivista "Percorsi Solidali" edita dalla stessa Grafikamente, che da quasi 10 anni racconta storie di volontariato, cooperazione e associazionismo locale. Nel tempo libero dà sfogo alle sue grandi passioni, ovvero la bicicletta, il tifo per l'Inter e la venerazione per un gruppo musicale "cult" italiano, i Nomadi. E' autore dei volumi "C'era un volta un re bisre, bisconte, binè..." che ricorda la figura di don Amedeo Pasini, "Forlì&dintorni su due ruote" (ovvero 20 percorsi in biciletta alla scoperta della Romagna). "Il ruggito del Leone" (dialoghi con Romano Baccarini), "Un sorriso contagioso" (che racconta la storia di Luca Berardi, atleta forlivese campione di nuoto e sci nordico) e "Innamorata di Dio. Bendetta Bianchi Porro raccontata ai ragazzi".