Personale di Michele Buda alla Pallavicini22

RAVENNA. Sabato 6 aprile alle ore 18:30 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery, si inaugura la personale di Michele Buda “da uno a sette”, a cura di Luca Piovaccari e con testo critico di quest’ultimo a catalogo.

La mostra rimarrà allestita fino a domenica 28 aprile e sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato feriali dalle 16 alle 19. Finissage domenica 28 aprile dalle 17 alle 19. Ingresso libero.

La mostra si inserisce nel progetto di CARP Associazione di Promozione Sociale “Con altri occhi – Appunti di fotografia contemporanea”, una serie di esposizioni legate al medium fotografico a cura di Luca Piovaccari e Roberto Pagnani.

Questa ricognizione (anche se parziale) prende il via da vari incontri personali e, attraverso alcune discussioni, vuole riflettere sulla fotografia in genere quale ostinato spunto di ricerca. Questo linguaggio, a seconda degli autori, diventa medium assoluto o di supporto al proprio lavoro.

Autori che come testimoni del proprio tempo si sono confrontati in un modo o nell’altro consapevolmente con l’influenza del lavoro di Guido Guidi, anche per le frequentazioni personali, ma che allo stesso tempo hanno sviluppato un proprio particolare linguaggio.

Gli sguardi di questi fotografi sono diretti anche alla normalità del quotidiano e all’attenzione del particolare, vogliono indagare la vita in ogni sua apparenza inaspettata e osservare di nascosto per frammentare con la loro visione il mondo.

Questo post è stato letto 96 volte